BOMBELLI GIUSEPPE

BOMBELLI GIUSEPPE (1658 - ?)

pittore

Fratellastro del più noto Sebastiano e fratello di Raffaele, G. Giovanni Battista nacque a Udine nel 1658. I documenti ricordano che nel 1692 dipinse nella chiesa di Maria di Castello in Udine, che nel 1693 eseguì una pala d’altare per la chiesa di Martignacco e nel 1697 opere varie per don Lodovico Provolone: lavori tutti non rintracciati. Era ancora vivo nel 1718, quando venne nominato nel testamento di Sebastiano. Non è possibile esprimere giudizi sulla sua arte in quanto l’unica opera conosciuta, la pala d’altare raffigurante la Visitazione della Vergine e i santi Giuseppe, Carlo Borromeo, Zaccaria e Gregorio, pagata nel 1692 ed esistente nel duomo di Maniago, è copia dello stesso soggetto dipinto da Federico Barocci per la Chiesa Nuova di Roma. Altre copie (dal Pordenone e da Francesco Bassano) sono ricordate nel duomo di Udine.

Bibliografia

P. GOI - G. BERGAMINI, Le opere d’arte del duomo [di Maniago] restaurate dal Lions International, Udine, AGF, 1980, 51-53; G. BERGAMINI, Bombelli Giuseppe, in AKL, 12 (1996), 436-437.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *