CRAGNOLINI TONINO

CRAGNOLINI TONINO

pittore, incisore

Immagine del soggetto

Il pittore Tonino Cragnolini.

Nato a Tarcento il 12 giugno 1937, si è diplomato presso l’Accademia di belle arti di Venezia. È stato pittore e soprattutto incisore. A partire dal 1958 ha allestito mostre personali e partecipato a mostre di gruppo in molte città italiane e straniere, tra le quali Milano, Ferrara, Ginevra, Augusta, Barcellona. Amò assumere le tematiche per la sua pittura dalla letteratura (Beckett, Swift, Nievo) ma soprattutto dalla storia del Friuli: è infatti l’artista che più di ogni altro, nella seconda metà del Novecento, ha sentito il fascino e la complessità della storia locale, fonte inesauribile per le sue opere colorate, nelle quali monasteri e castelli, basiliche e chiesette votive, inserite in essenziali citazioni di paesaggi, sono un costante richiamo alla cultura di questa terra. Le prime opere del 1960 sono dei disegni ad inchiostro ispirati al dramma del Lager. Nel corso degli anni Settanta iniziò una personale rivisitazione dei testi della letteratura europea: lesse e illustrò i Viaggi di Gulliver di Jonathan Swift, evidenziandone l’assurda organizzazione sociale. Del 1989 è il ciclo di disegni intitolato Zoiba grassa 1511, una storia friulana, presentato al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, in cui interpreta l’insurrezione dei contadini friulani contro i nobili nel terribile anno in cui terremoti, pestilenze e carestie devastarono il territorio friulano. Del 1991 è la silloge intitolata Purcitâ; del 1992 ,Congiura, assassinio, spregio: Bertrando da Saint Geniès, Patriarca d’Aquileia; del 1996 Miracoli a Trava. Nel 1999 illustrò L’Europe racontée aux jeunes di Jacques Le Goff. È morto nella cittadina natale il 17 gennaio 2014.

Bibliografia

I viaggi di Gulliver di Cragnolini. Catalogo a cura di M. DE MICHELI, Arezzo, Galleria d’arte comunale, 1976; 71/86 Cragnolini. I segni propizi e contrari. Quindici anni di immagini, a cura di M. DE MICHELI, Udine, Casamassima,1986; Tonino Cragnolini: congiura, assassinio spregio. Rivisitazione per immagini della figura del Patriarca Bertrando da Saint Genies, scritti di R. BOSSAGLIA, R. CACITTI, G. PRESSACCO, Udine, AGF, 1992; Da I viaggi di Gulliver a Miracoli a Trava, Udine, Stamperia Albicocco, 1997; Cragnolini sei storie friulane, testi di G. BERGAMINI, R. BOSSAGLIA, M. DE MICHELI, G. ELLERO, T. MANIACCO, L. PADOVESE, G. PAULETTO, G. PRESSACCO, S. ZANNIER, Udine, Comune di Udine/Civici Musei, 2001; Cragnolini, immagini per la pace disegnando la guerra, disegni e incisioni 1960/2005, Tarcento, Graphic Linea, 2005; La Collezione Concordia 7. Arte dalla storia del Centro Culturale Casa Antonio Zanussi Pordenone, a cura di G. PAULETTO, Pordenone, Edizioni Concordia 7, 2011, 130-137.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *