GIACOMO

GIACOMO

organaro

Frate organaro, forse da Cividale, che nel 1402 costruì un organo a Gemona (probabilmente nella chiesa di S. Giovanni). Nel maggio del 1405 (1406?), insieme a fra Michele da Spilimbergo, collaudò l’organo che fra Stefano da Venezia aveva costruito nella chiesa di S. Maria Assunta a Gemona. Nel 1416 fu chiamato ad effettuare alcune riparazioni a questo stesso strumento.

Bibliografia

BALDISSERA, Organo, 9; VALE, Organo, 6, 7, 69; MARIONI I, 117; R. LUNELLI, Studi e documenti di storia organaria veneta, Firenze, Olschki, 1973, 189; GRATTONI, Gemona, 84, 102; L. TESOLIN, Organi e organisti a Spilimbergo (1300-1981). Spigolature d’archivio, Spilimbergo-Udine, AGF, 1981, 75; COLUSSI - METZ, 163.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *