LUZZATTO OSCAR (1873-1964)

LUZZATTO OSCAR (1873-1964)

medico, letterato

Immagine del soggetto

Oscar Luzzatto.

Figlio di Graziadio e di Adele Luzzatto, nacque a Udine il 13 dicembre 1873 e vi morì il 14 gennaio 1964. Diplomato presso il Regio ginnasio-liceo “Jacopo Stellini”, si laureò in medicina a Firenze nel 1896. A Udine, dove fu medico condotto e scolastico, operò come un motore inarrestabile con l’intento di proseguire in questo modo l’opera patriottica dei Luzzatto del Friuli e si fece apprezzare per la dedizione e la competenza in enti di varia natura. La sua attività fu intensa, appassionata e poliedrica per quasi settant’anni. Partecipò alla Grande guerra quale capitano medico di complemento in vari ospedali militari e, nel corso del conflitto, non smise mai di riflettere e di scrivere su argomenti legati alla sua professione. Nel 1943, a causa delle persecuzioni antiebraiche, trovò riparo in Svizzera. Al ritorno nel 1945 trovò l’abitazione con la sua ricca biblioteca di via Sarpi devastate e saccheggiate; nondimeno, già settantenne, si riprese con eccezionale forza d’animo, lavorando per altri vent’anni. L., che considerava il servizio sanitario una vera e propria missione verso la comunità, si dedicò all’assistenza, alla beneficenza, alla medicina sociale. La sua fede civile, vissuta secondo gli ideali più elevati della massoneria, del positivismo e della Società Dante Alighieri, ebbe alla base la valorizzazione della storia, la conservazione e l’attualizzazione della memoria, presupposti per un avvenire migliore. Da qui la sua assidua attività di letterato, scrittore, biografo, divulgatore, conferenziere, umanista, moralista, filosofo e politico (nel Partito d’azione prima, in quello socialista poi).

Bibliografia

Ms. BCU, Principale, 2617, O. Luzzatto, L’opera patriotica della famiglia Luzzatto; Biblioteca civica ‘V. Joppi’, O. Luzzatto, Curriculum vitae ed elenco degli scritti,  dattiloscritto, s.d. [ante 1964]. G. COMINO, La dipartita del dottor Oscar Luzzatto, «La Ragione», XLVI/2, 1964, 4; P.C. CARACCI, Oscar Luzzatto medico e umanista, «Atti dell’Accademia di Scienze Lettere e Arti di Udine», s. VIII/III (1976-78), 129-139; A. CELOTTI, La massoneria in Friuli. Prime ricerche sulla sua esistenza ed influenza, Udine, Del Bianco, 20062, 60-66, 127, 133, 141-144; V. MARCHI, Umanità, patria, famiglia. Il credo del Dottor Oscar Luzzatto (Udine 1873-1964), «La Panarie», XLIV/170 (2011), 63-73; ID., Fare sani gli italiani. La missione laica del dottor Oscar Luzzatto, «Metodi e Ricerche», XXX/1-2 (2011), 111-145; ID., Il valore della memoria. Il dottor Luzzatto, il senso della patria, il senso della storia, «Metodi e Ricerche», XXXI/1 (2012), 117-157; ID., «Con scienza e amore». La religione del dovere del dottor Oscar Luzzatto, «Metodi e Ricerche», XXXI/2 (2012), 159-188; ID., I Luzzatto del Friuli. Una famiglia ebraica tra il Risorgimento e l’Unità, Udine, La Nuova Base (di prossima pubblicazione).  

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *