MANZANO (DI) GIOVANNI

MANZANO (DI) GIOVANNI (1400 - 1514)

giurista

Nacque a Cividale del Friuli nel secolo XV da Guarnerio della nobile famiglia Manzano. Laureato in “utroque iure” presso l’Università di Padova, fu tanto abile nella professione giuridica da meritare, lui cividalese, di far parte del collegio dei giureconsulti udinesi. Ricoprì numerose e importanti cariche pubbliche nella sua città; in particolare partecipò, in qualità di provveditore, al consiglio della cittadina sul Natisone. Nel 1509, durante la guerra della Repubblica di Venezia contro la lega di Cambrai, partecipò alla vittoriosa difesa di Cividale dall’assedio dell’esercito dell’imperatore Massimiliano I d’Asburgo. Probabilmente proprio quest’ultima esaltante esperienza – la fama del coraggio dimostrato dai Friulani in questa occasione si diffuse in tutta Italia – lo spinse a scrivere i Commentarii della guerra tra Massimiliano e Venezia, rimasti inediti. Morì intorno al 1524.

Bibliografia

LIRUTI, Notizie delle vite, IV, 148-149; DI MANZANO, Cenni, 124; MARCHETTI, Friuli, 984; DBF, 480; GRION, Guida, 168-169; Guida del Friuli, IV. Guida delle Prealpi Giulie, Udine, Società alpina friulana, 1912, 312.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *