MONTEGNACCO (DI) MASSIMILIANO

MONTEGNACCO (DI) MASSIMILIANO (1538 - 1619)

giurista

Nacque nel gennaio del 1538 da Girolamo della nobile famiglia friulana di Montegnacco. Ricevette la sua prima formazione presso San Daniele del Friuli, per poi laurearsi, nel 1563, in utroque iure a Padova sotto la guida di illustri professori quali Francesco Mantica e Tiberio Deciani, suoi conterranei. Esercitò diverse magistrature presso la municipalità di Udine, di cui fu anche consigliere. Di lui restano alcune orazioni, molte delle quali pubblicate dallo stampatore udinese Natolini: la prima, stampata nel 1594, in occasione dell’erezione della fortezza di Palmanova. Viene ricordato anche da Giusto Fontanini, nella sua Historiae litterariae Aquileiensis, tra gli uomini più illustri della Patria del Friuli. Morì nel 1619.

Bibliografia

M. DI MONTEGNACCO, Ragionamento fatto dall’illustr. Sig. […] a nome della patria, agli ill. et ecc. sigg. provveditori sopra la fortezza di Friuli, Udine, Natolini, 1594; ID., Oratione di Massimiliano Montegnacco all’ill. sig. Luigi Foscareno dignissimo luogotenente della patria del Friuli, fatta nella sua partenza per nome d’essa patria, Udine, Natolini, 1599; ID., Oratione dell’ill. et ecc. sig. Massimiliano Montegnacco ambasciatore della patria al sereniss. Principe Leonardo Donato, Venezia, Alberti, 1605 (= Udine, Natolini, 1606).

LIRUTI, Notizie delle vite, IV, 105-108; DI MANZANO, Cenni, 132; G. FONTANINI, Historiae litterariae Aquileiensis, Roma, Palearini, 1742, 459; G. COMELLI, Annali tipografici di G. B. Natolini, Firenze, Sansoni Antiquariato, 1954, 38, 66, 73.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *