RENZO DA PONTECORVO

RENZO DA PONTECORVO

ecclesiastico, compositore

Ecclesiastico e compositore di musica, probabilmente nativo di Pontecorvo, centro in provincia di Frosinone o, forse, dell’omonimo quartiere padovano. Sono infatti scarse le notizie disponibili sul suo conto e relative solamente agli anni 1407-1410: si sa che fu mansionario a Cividale nel 1407-1408. Nel 1410 era al servizio del papa Gregorio XII da cui ottenne diversi benefici. Tale servizio aveva forse avuto inizio l’anno precedente in occasione del concilio presieduto dallo stesso pontefice in Cividale. Di lui al momento si conoscono due Gloria, entrambi a due voci e frammentari: il primo ha un Tenor basato sul responsorio Descendit angelus Domini per la natività di san Giovanni Battista e si trova in un foglio di guardia del codice LXIII del Museo archeologico nazionale di Cividale, l’altro nel ms 22 (ex Fondo notarile antico, 773) dell’Archivio di stato di Udine.

Bibliografia

NGii, 21, 191; CATTIN, Formazione, 293; PRESSACCO, Musica, 1983; PRESSACCO - ZERBINATTI, Miniatura, 32-33; SCALON, Libri, 103; G. PRESSACCO, Un secondo Gloria cividalese di Rentius de Ponte Curvo, «Rassegna veneta di studi musicali», 4 (1988), 235-241; SCALON - PANI, Codici, 381.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *