SCUFONIO FRANCESCO

SCUFONIO FRANCESCO (1686 - 1735)

medico, entomologo

Nato a Cividale del Friuli nel 1686, da Gianantonio, chirurgo, si laureò in filosofia e medicina presso l’Università degli studi di Padova ed esercitò la professione in patria fino alla morte del padre. Si trasferì quindi a Roma, stimato per le sue capacità professionali soprattutto nell’ambiente ecclesiastico e presso le varie comunità religiose. Era particolarmente benvoluto dai gesuiti che lo assisterono quando si ammalò improvvisamente e, dopo poco, morì (28 novembre 1735). Dalla prima moglie, romana, ebbe una figlia (che lasciò di dodici anni); dalla seconda, inglese, ebbe un figlio (che alla morte del padre aveva due anni). È ricordato per avere scritto e pubblicato le Osservazioni intorno alle cavallette, distese da Francesco Scuffonio dottor di Filosofia, e di Medicina (Roma, Antonio de Rossi, 1718), recensite dal grande naturalista Antonio Vallisnieri sul «Giornale de’ Letterati d’Italia» (1718, XXX, art. XIII, § 2) e pubblicate parzialmente sullo stesso giornale nel 1721. Le Osservazioni in realtà furono raccolte da Giovanni della Molara, e soltanto redatte dallo S.; tale paternità è confermata anche dalla pubblicazione dell’opera dello S. in appendice a un’opera di agricoltura tradotta, tra gli altri, anche da Giovanni della Molara (Gli Statuti dell’agricoltura […], Roma, nella stamperia della Camera Apostolica, 1718). Le Osservazioni ebbero anche una traduzione latina, pubblicata sulla rivista Academiae Cesaro-Leopoldinae Carolinae naturae curiosorum ephemerides sive observationum medico-physicarum a celeberrimis viris tum medicis, tum aliis eruditis in Germania et extra eam communicatarum (1722, Cent. IX e X e Appendice, 485-508). La positiva recensione del Vallisnieri fu motivo di avvio di un rapporto epistolare tra lo S. e lo studioso padovano; una decina di lettere dello S. al Vallisnieri si conservano presso la Biblioteca dell’Accademia dei Concordi di Rovigo.

Bibliografia

Ms BCU, Joppi, 710/III. C. 78 v.

LIRUTI, Notizie delle vite, IV, 501; F.S. BODENHEIMER, Materialen zur Geschichte der Entomologie bis Linné, Berlin, Junk, 1929, II, 40-41; SOMEDA DE MARCO P., Medici, 118.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *