CASTION BARTOLOMEO PIETRO LUIGI

CASTION BARTOLOMEO PIETRO LUIGI (1811 - 1859)

tipografo

Scarse sono le notizie su questo personaggio portogruarese. Nacque il 30 aprile 1811, figlio di Pietro e di Maddalena Fasani. Farmacista, come altri membri della sua famiglia, cedette l’attività a Luigi Scarpa, per iniziare, nel 1843, l’attività di tipografo in società con il cognato Giacomo Scarpa. Per l’istituzione dello stabilimento tipografico, nel 1847, ottenne la medaglia d’argento dall’Istituto veneto di scienze, lettere ed arti. Nello stesso anno la direzione della tipografia fu affidata a Giovanni Marchigian, in precedenza impiegato nella tipografia del Lloyd Adriatico in Trieste, «correttore e primo compositore italiano». L’attività della stamperia non fu trascurabile. In prevalenza C. stampò opere di interesse locale, come Una gloria nuova del teatro di Portogruaro (1845), Documenti inediti, pertinenti alla città di Portogruaro (1851), Codice diplomatico della città di Portogruaro (1856), e numerosi libri di argomento religioso e di vita ecclesiale essendo in quell’epoca Portogruaro sede della diocesi di Concordia. Nel corso degli anni, accanto all’attività editoriale, la Premiata Tipografia Castion produsse moduli stampati per ditte private ed anche per i comuni (anagrafe e registri di popolazione, delibere di consiglio, ecc.) di tutto il territorio limitrofo a Portogruaro. Morì l’8 ottobre 1859 in Portogruaro. L’attività della tipografia proseguirà fino alla prima metà del XX secolo.

Bibliografia

Portogruaro, Parrocchia di S. Andrea apostolo, Archivio, Registro Battesimi n. 19 e Registro morti n. 5; Venezia, segreteria dell’Istituto Veneto di scienze, lettere ed arti in Palazzo Ducale, Atti delle Adunanze, 1851, 15, 57.

I.R. PELLEGRINI, Associazionismo e pauperismo nell’Ottocento portogruarese, in Portogruaro nell’Ottocento: contesto storico e ambiente sociale, a cura di R. SIMONATO - R. SANDRON, Portogruaro, Nuova Dimensione, 1995, 210; C. FURLAN, Fabio di Maniago e la storiografia artistica in Italia e in Europa tra Sette e Ottocento. Atti del convegno internazionale di studi, Udine, Forum, 1999; Bartolomeo Castion farmacista e tipografo, a cura di P. MANNONI, «Erreuno Portogruaro», giugno 2006.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *