FROZENO DA FIRENZE

FROZENO DA FIRENZE

appaltatore di zecca

F. di Filippo, fattore della società fiorentina dei Madi, il 5 giugno 1300 risultava appaltatore della zecca in Aquileia sotto il patriarca Pietro da Ferentino. Delle maestranze delle quali parla il documento alcune erano forestiere di varia provenienza: Nicolò di Michele da Venezia, Pietro e Francesco detto Chicolo da Bologna, i quali tutti però venivano definiti cittadini e abitanti di Aquileia.

Bibliografia

BIANCHI, ms BCU, Principale, 899/13, 843.

BERNARDI, Monetazione, 198.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *