POCAR GIACOMO

POCAR GIACOMO (1849 - 1902)

insegnante, scrittore, compositore, cultore di storia locale

Nato a Cormons (Gorizia) nel 1849, dopo la promulgazione della legge austriaca del 1869 sull’obbligo scolastico fu tra i primi ad intraprendere la carriera magistrale nelle scuole popolari del Friuli orientale. Insegnò a Pieris, Monfalcone e Mariano, dove morì nel 1902. Fu corrispondente della Società agraria di Gorizia e collaboratore di riviste regionali, anche dell’allora Friuli italiano. Cultore appassionato di storia patria, pubblicò nel 1889 una Dissertazione storica-geografica tendente a dimostrare che Monfalcone vanta il titolo di città, nel 1892 la monografia Monfalcone e suo territorio e nel 1897 le Notizie della parrocchia e del decanato di Cormons con una breve biografia di San Adalberto martire. Nel 1900 propose invano alla dieta provinciale la pubblicazione di La Contea Principesca di Gorizia e Gradisca descritta e narrata in forma popolare, destinata alle scuole popolari. Medesima destinazione avevano altre sue opere minori, comprese alcune composizioni corali, che vennero presentate all’Esposizione industriale-artistica goriziana del 1900.

Bibliografia

DBF, 659; D. DEL BIANCO, Fra libri e giornali. Monfalcone e suo territorio, «Pagine friulane», 11 (1893); Esposizione industriale-artistica Gorizia 1900, Gorizia, Paternolli, 1900, 37-38; S. DOMINI, Presentazione, in G. POCAR, Monfalcone e suo territorio, Pordenone, Stavolta, 1977; G. FRANZOT, Rimembranze di un centenario, a cura di C. MEDEOT, Gorizia, Arti grafiche Campestrini, 1977; A. PERCO, Presentazione, in Monfalcon. Nùmar ùnico del 2° congrès, 18 de novènbar 1990, Monfalcone, Sociazion cultural bisiaca, 1990, 13-14; P.M. MINIUSSI, L’esperienza letteraria nella cultura bisiaca, in Cultura veneta nel Goriziano, Gorizia, ISSR, 1993, 101-165.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *