RAGOGNA (DI) ENRICO

RAGOGNA (DI) ENRICO

ecclesiastico, notaio

E. di R., canonico di Aquileia, sembra da identificarsi nell’“Henricus de Ruinio”, cappellano e cancelliere patriarcale menzionato nei documenti capitolari fra il 1224 e il 1229. Il suo necrologio, registrato in data 16 gennaio di un anno vicino al 1230, attesta una donazione al capitolo di Aquileia di un antifonario secondo il rito aquileiese con notazione musicale e di un codice contenente le Decretali. Secondo Vincenzo Joppi questo codice corrisponderebbe al Liber Decretalium dom. Honoris pape cum tabulis ligneis sine corio segnalato dall’Inventario trecentesco del tesoro della chiesa patriarcale di Aquileia.

Bibliografia

V. JOPPI, Inventario del tesoro della Chiesa patriarcale d’Aquileia fatto tra il 1358 e il 1378, «Archivio storico per Trieste, l’Istria e il Trentino», 3 (1884-86), 57-71, 64; BIASUTTI, Cancellieri, 33; SCALON, Necrologium, 48-49c, 106-107, 279; SCALON, Produzione, 141 n° 9.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *