RECHBACH (DI) GIOVANNI FERDINANDO

RECHBACH (DI) GIOVANNI FERDINANDO (1675 - 1757)

gesuita, docente di retorica e filosofia

Nacque a Tarvisio nel 1675 ed entrò a sedici anni nella Compagnia di Gesù. Insegnò poesia e retorica a Vienna e filosofia a Klagenfurt. Fu consigliere di reggenza, capitano di Plezzo e rettore dei seminari di Vienna e Klagenfurt. Oltre a un opuscolo di lodi in memoria dell’arcivescovo di Vienna e ad una raccolta di esercitazioni teatrali, pubblicò a Graz, nel 1719, le Observationes ad stylum Curiae Graecensis et subordinatorum tribunalium Styriae, Carinthiae, Carniolae, […], opera nella quale erano riportate in estratto le sovrane risoluzioni di Gorizia dal 1614 al 1682. Nel saggio si dava anche conto di come erano organizzate le istanze dei nobili e del magistrato a Gorizia e di come veniva retto il capitanato di Plezzo. Morì a Klagenfurt nel 1757.

Bibliografia

DBF, 690; J.N. STOEGER, Scriptores Provinciae Austriacae Societatis Jesu, I, Viennae, Typis Congregationis Mechitharisticae, 1855, 294; VALENTINELLI, Bibliografia, 228, no1630; Bibliothèque de la Compagnie de Jésus. […], nouvelle édition par C. SOMMERVOGEL S. J., VI, Bruxelles-Paris, Schepens-Picard, 1890-1909 (= Mansfield Centre, Martino Fine Books, 1998), 1563-1564; C. VON CZOERNIG, Gorizia «la Nizza austriaca». Il territorio di Gorizia e Gradisca, trad. e premessa di E. POCAR, Gorizia, Cassa di Risparmio, 1969, 617; FORMENTINI, Contea di Gorizia, 58; Primorski Slovenski Biografski Leksikon, XIII, Gorica, Goriška Mohorjeva Družba, 1974-1994, 164; TAVANO, Gorizia: Friuli e non Friuli, 68.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *