RODER GIOVANNI

RODER GIOVANNI (1810 - 1890)

canonico, storico

Nacque a Portogruaro (Venezia) il 2 agosto 1810, fu ordinato sacerdote nel 1833 e nel 1837 divenne dottore in sacra teologia (tesi discussa a Padova). Decano del Capitolo cattedrale concordiese (nominato da papa Pio IX nel 1866), fu per lungo tempo titolare della cattedra di teologia dogmatica nel Seminario diocesano a Portogruaro e poi, eletto canonico, sostenne più volte l’ufficio di vicario capitolare e generale. Rimangono inedite una sua Storia della Diocesi e la stesura dell’Historiae ecclesiasticae necessitas et utilitas (1846-1890). Vennero dati alle stampe, invece, una «memoria storica» sul Seminario, commissionatagli dal vescovo C. Fontanini in occasione dei centoquaranta anni dalla fondazione, un manuale di diritto canonico, un saggio di carattere apologetico e un vademecum per gli aspiranti al sacramento dell’ordine; promosse la pubblicazione delle Inscrizioni edite ed inedite di L. A. Gera (San Vito, 1846). Ippolito Nievo s’ispirò a lui per la figura del canonico di S. Andrea nelle Confessioni di un italiano. Si spense nella città natale il 2 gennaio 1890.

Bibliografia

G. RODER, Theses Ex Universa Theologia, quas in celeberrimo r. archigymnasio patavino defendendas suscipit Joannes Roder in seminario concordiensi theologiae dogmaticae professor, theologica laurea donandus, Padova, Tip. del Seminario, 1837; ID., Ordinandorum enchiridion, Padova, Tip. del Seminario, 1845 (= a cura di M. BELLI, Napoli, M. D’Auria, 19282); ID., Sull’origine, progresso e stato presente del Seminario Vescovile di Concordia in Portogruaro, San Vito al Tagliamento, Tip. L’amico del contadino, 1846; ID., Compendium Juris Canonici ad usum juniorum Clericorum, Roma, Tip. di Roma, 1879; ID., La verità cattolica di fronte ai moderni errori, Udine, Tip. del Patronato, 1883.

CLIO, 3973; M. BELLI, Portogruaro in “Confessioni di un ottuogenario” di Ippolito Nievo, «Almanacco veneto», 9 (1917), 225-239: 228-232 [ripubblicato in «La Bassa», 18 (1989), 74-89: 77-81]; ID., Uomini illustri di Portogruaro, Portogruaro, Tip. Sociale, 1928, 17; PIGHIN, Seminario I, passim.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *