SFILIGOJ AVGUST

SFILIGOJ AVGUST (1902 - 1985)

avvocato, politico

Nacque a Dobrovo (Slovenia) il 21 ottobre 1902. Fu un rappresentante di spicco dell’irredentismo liberale sloveno. Attivo sin da giovane nei circoli culturali sloveni (Adrija), fu tra i fondatori, nel 1927, della prima cellula clandestina antifascista a Gorizia. Subì due condanne emesse dal Tribunale speciale fascista: il 5 dicembre 1931 a dieci anni di reclusione (fu scarcerato nel marzo del 1935 nel decennale della marcia su Roma) e a trenta anni il 14 dicembre 1941. Liberato nel gennaio 1944, tornò nel paese natìo dove collaborò con le forze partigiane, ma dopo la guerra entrò in aperto contrasto con le autorità jugoslave venendo pure incarcerato. Si trasferì allora a Gorizia dove, il 17 gennaio 1947, fondò insieme con Anton Kacin, la Slovenska demokratska zveza (SDZ, Unione democratica slovena), che sarebbe confluita nel 1969 nella Slovenska skupnost (Unione slovena). Per quindici anni fu eletto nelle file della SDZ in consiglio comunale (ricoprì anche la carica di assessore) e nella sua veste istituzionale svolse un ruolo determinante nell’ottenere il riconoscimento pubblico delle scuole con lingua d’insegnamento slovena. Il 31 luglio 1950 S. fu nuovamente arrestato per scontare la pena del 1941, ma fu scarcerato l’8 settembre successivo. Con la revisione del processo, ottenne nel 1950 l’annullamento della sentenza e solo nell’ottobre del 1971 la piena assoluzione per entrambi i procedimenti. Morì a Gorizia il 28 maggio 1985.

Bibliografia

A. SFILIGOJ, Slovenska demokratska zveza v Gorici 1947-1969, Gorica, s.n., 1969; ID., Boj Slovencev pod fašizmom za narodne pravice. Pričevanja, Gorica, SKPD M. Filej, 1984; ID., Questioni politiche e nazionali dell’Ottocento, in I cattolici isontini nel XX secolo. 1.
Dalla fine dell’800 al 1918, Gorizia, Casse rurali ed artigiane della contea di Gorizia, 1981. C. MACOR, In un libro-testimonianza dell’avv. Avgust Sfiligoj il dramma degli Sloveni sotto il regime fascista, «Voce Isontina», 9 febbraio 1985; S. BRATINA, Dr. Avgust Sfiligoj, «Koledar Goriške Mohorjeve družbe», 1986, 136-140; P. STRES, Sfiligoj, Avgust, in PSBL, 14 (1988), 340-341; M. SFILIGOJ, La mia casa è la libertà. Avgust Sfiligoj, una vita, Gorica/Gradisca d’Isonzo, Fondazione Sklad Dorče Sardoč/Centro isontino di ricerca e documentazione storica e sociale L. Gasparini, 2009.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *