NICOLETTI ANTONIO

NICOLETTI ANTONIO

notaio, storico

Nato a Valvasone e vissuto nel secolo XVIII, fu notaio e cancelliere al servizio della famiglia dei conti di Valvasone intorno alla metà del Settecento. Il ricordo del N. è legato quasi esclusivamente alla sua attività di storico locale. Raccolse documenti inediti sulla storia della cittadina e scrisse varie opere dalle quali si ricavano notizie importanti sul borgo e sul periodo in cui visse Erasmo di Valvasone. Si sono ad oggi conservati questi lavori manoscritti: Statuta, decreta et privilegia spectabilis universitatis terrae Valvasoni […] (1749 circa), presso l’Archivio comunale di Valvasone; Ecclesiastica monumenta castri et terrae Valvasoni (1750 circa), presso l’Archivio parrocchiale di Valvasone e le Memorie sopra la famiglia dei sigg.ri Conti di Cuccagna e di Valvasone e sopra la vita del Conte Erasmo quondam Modesto il poeta della famiglia stessa (1760 circa), presso la Biblioteca civica Joppi di Udine (e pubblicato a stampa in Erasmo di Valvasone e il suo tempo). Le opere del N. costituiscono una fonte fondamentale per la storia di Valvasone anche se, come per molte fonti storiche coeve, esistono dubbi sulla loro completa attendibilità.

Bibliografia

Erasmo di Valvasone (1528-1593) e il suo tempo. Atti della giornata di studio (Valvasone, 6 novembre 1993), a cura di F. COLUSSI, Valvasone/Pordenone, Circolo culturale Erasmo di Valvason/Edizioni Biblioteca dell’Immagine, 1996; Il miracolo eucaristico di Gruaro-Valvasone, a cura di F. COLUSSI, Pordenone, Parrocchie di Gruaro e Valvasone, 1994, 19; Mille protagonisti, 2000, 318.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *