NONO ENRICO

NONO ENRICO (1852 - 1918)

scultore

Nacque a Venezia nel 1852, fratello minore del pittore Luigi e di Urbano, anch’egli scultore. Della sua formazione, avvenuta in ambito famigliare, poco si conosce così come della sua attività di cui si conservano scarse testimonianze. Il suo nome rimane legato alla provincia friulana per la partecipazione all’Esposizione regionale di Udine del 1903 con le opere Giocatore di pallone e Ultima età, entrambe di ubicazione ignota. Presso la Galleria d’arte moderna di Udine si conserva il modello in terracotta raffigurante I sette peccati capitali, caratterizzato – come sottolineato da Isabella Reale – «da una concezione plastica antiaccademica e drammatica» di lontana ascendenza rodiniana. Morì a Venezia nel 1918.

Bibliografia

Esposizione Regionale Udine 1903. Arte. Catalogo ufficiale. Catalogo della mostra, Udine, Fratelli Tosolini, 1903, 6-12; Sculture dall’ombra. Restauri e rivisitazioni fra Ottocento e primo Novecento dalle collezioni dei Civici Musei. Catalogo della mostra, a cura di I. REALE - T. RIBEZZI, Udine, Civici musei, 1994, 26; A. PANZETTA, Nuovo dizionario degli scultori italiani dell’Ottocento e del primo Novecento, II, Torino, AdArte, 2003, 652.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *