RAMPINI DOMENICO

RAMPINI DOMENICO (1768 - 1816)

musicista

Figlio dell’organista Giovanni e della latisanese Caterina Scociero, nacque a San Vito al Tagliamento il 10 febbraio 1768. In gioventù studiò musica a Udine con lo zio don Giacomo Rampini e completò la preparazione scolastica nel collegio dei barnabiti. Per alcuni anni fu secondo organista nel duomo udinese ed in seguito proseguì la carriera musicale a Venezia, quale cembalista al teatro S. Samuele. Nel 1792 venne assunto a Trieste nel ruolo di maestro in teatro e presso la cappella di S. Giusto, quale successore di Giovanni Battista Arcari. Per il teatro S. Pietro scrisse il dramma giocoso L’impresario di Smirne, andato in scena nel febbraio 1798; nel 1801 passò al teatro Nuovo, ricoprendo sempre l’incarico di maestro al cembalo. Nel teatro triestino vennero eseguite alcune sue cantate celebrative: Trieste rasserenato (12 ottobre 1802), I geni pacificati (12 febbraio 1808), Minerva consolata (28 gennaio 1814, dedicato alla Società del Gabinetto di Minerva, della quale era socio) e Il sogno di Corvo (12 febbraio 1814). Morì di tisi a Trieste il 19 dicembre 1816. La sua produzione musicale attende una riscoperta, essendo le sue opere ancora inedite: parti di una Messa sono conservate nell’Archivio musicale capitolare di Udine (15a.5, 59a.6) e una Messa da Requiem, copiata in Vienna, si trova alla Bischöfliche Bibliothek di Münster (SANT Hs 3372). Tre duetti profani per soprano, basso e orchestra si trovano nella Sezione musicale della Biblioteca Palatina di Parma, e altri suoi brani sono conservati nell’Archivio storico provinciale di Gorizia e nell’Archivio del duomo di Capodistria.

Bibliografia

DEUMM A, 614; NGii, XX, 814; C.L. CURIEL, Il Teatro S. Pietro di Trieste 1690-1801, Milano, Archetipografia, 1937, 263, 316, 326, 336, 354, 396-397; G. RADOLE, Ricerche sulla vita musicale a Trieste (1750-1950), Trieste, Svevo, 1988, 46, 103-104; ID., La civica Cappella di S. Giusto. 450 anni di musica a Trieste, 1538-1988, Trieste, Cappella Civica, 1989, 75-77, 78, 148, 149, 220, 240, 317; A. ARBO, I fondi musicali dell’Archivio Storico Provinciale di Gorizia, Gorizia, Provincia di Gorizia, 1994, 8, 40, 99; A. LOVATO, Catalogo del fondo musicale della Biblioteca Capitolare di Padova, Venezia, Edizioni fondazione Levi, 1998, 637-638; NASSIMBENI, Paganini, 59; ZANINI, Udine.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *