LUDOVICIS GIROLAMO

LUDOVICIS GIROLAMO

poeta, commediografo

Di nobile famiglia, nacque a San Vito al Tagliamento dove visse tra il XVI e il XVII secolo. Forse può essere individuato nello studente in legge «Hieronymus de Ludovicis» testimone alla laurea di «Franciscus Anonianus f. q. d. Ioannis Anoniani de Sancto Vito» celebrata presso l’Ateneo patavino il 4 febbraio 1551. Fu poeta apprezzato e, sebbene poco rimanga della sua produzione, assai significativa è la presenza di una sua ode nelle Rime, et versi di vari compositori de la Patria del Frioli, sopra la fontana Helice, una delle più importanti raccolte poetiche friulane del XVI secolo a cura di C. Frangipane. Il suo coinvolgimento nella vita culturale del tempo è altresì testimoniato dalla traduzione in latino di un’ode di Erasmo di Valvasone, inserita nella miscellanea In foedus et victoriam contra Turcas e dalla partecipazione alla raccolta intitolata Lagrime di diversi nobilissimi spiriti in morte de la […] signora Lucina Savorgnana Marchesi. Il L. si dedicò anche al teatro e forse fu tra coloro che, agli inizi del XVII secolo, promossero le prime rappresentazioni teatrali a San Vito. Della sua produzione drammatica si conoscono solo i titoli di due commedie in prosa, Gli Adorni e Lo Smanto (o Smunto o Smarito) e di un poemetto in ottava rima La conversione del buon ladrone.

Bibliografia

G. LUDOVICIS, rime in: Helice, c. 57r; In foedus et victoriam contra Turcas, Venezia, Guerra, 1591; Lagrime di diversi nobilissimi spiriti in morte de la […] signora Lucina Savorgnana Marchesi, Udine, Natolini, 1599.

LIRUTI, Notizie delle vite, IV, 404-405; DI MANZANO, Cenni, 116-117; Mille protagonisti, 252-253; G. CESARINI, Dell’origine del castello di San Vito, Venezia, Zane, 1771 (Nuova raccolta d’opuscoli scientifici e filologici a cura di A. CALOGERÀ, 21), 56, 57, 67, 87; A. ALTAN, Memorie storiche della terra di Sanvito al Tagliamento, Venezia, Picotti, 1832, 82; VALENTINELLI, Bibliografia, 324, 335; A. BATTISTELLA, I vecchi teatri udinesi, «Atti dell’Accademia di Udine», 8 (1928-1929), 125; F. FATTORELLO, Storia della letteratura italiana e della coltura nel Friuli, «La Rivista letteraria», (1929), 97; R. ZOTTI, San Vito nella storia. Uomini e famiglie notabili, Sacile, Tip. editrice sacilese, 1926, 97; R. ZOTTI, San Vito nella storia del Friuli, Portogruaro, Castion, 1929, 186; F. METZ, Note storiche sul luogo teatrale di San Vito al Tagliamento, «Sot la nape», 34/3 (1982), 53, 58; Acta graduum academicorum Gymnasii Patavini ab anno 1551 ad annum 1565, a cura di E. DELLA FRANCESCA - E. VERONESE, Roma-Padova, Antenore, 2001, 7.

Nessun commento

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *